Mesticheria Bolognese
belle arti dal 1954
Mesticheria Bolognese
belle arti dal 1954
Vai ai contenuti
BELLE ARTI > COLORI per PITTURA > Colori e Stick ad Olio
I R&F
Pigment Sticks

R & F Pigmenti Sticks, sono dei veri e propri colori ad olio ma in forma di "stick" ( barre) !
La loro particolarità, e quello che li rende davvero unici e non paragonabili ad altri prodotti similari, è la loro consistenza morbida che ricorda la cremosità di un rossetto, che conferisce loro la stessa fluidità, finezza e durata dei tradizionali colori ad olio.
Riccamente pigmentati, sono prodotti con pigmenti puri extra-fini, olio di lino e piccole quantità di cera naturale, dosati in un equilibrio molto preciso, poichè non è presente alcun altro additivo! La produzione è in gran parte manuale, vengono prodotti piccoli lotti lavorati a mano, accuratamente modellati.
I Pigment Sticks permettono di dipingere direttamente sulla superficie senza pennello, tavolozze e solventi. E' comunque possibile utilizzare il pennello, anche solo per definire maggiormente i dettagli, con o senza l'uso di oli e medi comunemente usati per la pittura ad olio.
I tempi di asciugatura sono quelli dei colori ad olio in tubo .
Sono disponibili nel formato da 38ml, in 106 colori, di cui 8 tinte perlate .
.....un po' di storia
dovevano essere il più lontano possibile da un pastello ed il più vicino possibile alla pittura ad olio, per poter essere super-morbidi e cremosi da poter essere facilmente lavorati come colori ad olio.
Bill Creevy, nel suo 1994 Oil Painting Book, li definì "il sogno di un pittore di petrolio che si avvera", ma non fu facile arrivarci . Le formulazioni erano molto diffcili.
Ogni colore richiedeva un difficile equilibrio di oli, cere e pigmenti. I colori opachi dovevano essere luminosi e solidi, ed i toni e le sfumature superiori dei colori traslucidi dovevano essere la giusta interazione.
La consisetenza morbida dei Pigment Sticks li rende problematici da modellare.
I primi stampi di R&F erano fatti di tubi idraulici in ottone, montati sulla parte superiore ed inferiore con teglie e tenuti insieme con dadi e bulloni. Ma era difficoltoso versare la vernice in modo che i bastoncini non si spezzassero, rompere le stecche in modo che non si schiacciassero, toglierli dagli stampi e pulirli. In seguito l'azienda commissionò degli stampi divisi in due parti fatti come gl istampi per  rossetti.  Tuttavvia la morbidezza dei bastoncini richiede ancora una produzione in gran parte manuale.
SUGGERIMENTI D'USO
- utilizzato come pittura ad olio:
un modo per utilizzare R&F Pigment Sticks è trattarli come se fossero normali olii in tubo ( quasi come spremere un tubo direttamente sulla tela ) o usarli in combinazione con olio o medium . Si possono lavorare su qualsiasi superficie come i colori ad olio tradizionali, usanmdo pennelli, spatole e solventi per diluire il colore . Molte persone immergono i bastoncini in medium o essicatori alkidici e poi li usano sulla superficie. Si possono usare per iniziare un dipinto con uno schizzo veloce, ma anche per dettagli finali e le linee direttamente con gli Sticks .

- utilizzato come strumento di disegno:
i Pigment Sticks sono un ponte meraviglioso tra il disegno e la pittura e la loro stessa natura fa sì che gli artisti si rilassino, usino più colori e siano più spontanei e gestuali .

- ulitizzato per Monotipia ( monotypes) :
i produttori di stampe si stanno innamorando di Pigment Sitcks . Chiunque abbia passato ore a provare a mescolare i colori con solo poichi colori per la stampa, troverà la loro tavolozza di 91 colori molto liberatoria. La loro immediatezza e la capacità di creare stampe di monotipi, offrono una gamma infinita di opzioni .

  • E' sempre consigliato proteggere le mani con guanti protettivi o crema protettiva per mani ( crema barriera)